Comunicato 41/2020

Le tappe del tour del nostro Centenario

Siamo giunti alla terza tappa del nostro tour e abbiamo già incontrato le città e i cittadini di Catania, Catanzaro e Potenza con un bilancio molto lusinghiero sia per i contenuti degli eventi organizzati, sia per l’accoglienza della cittadinanza e l’attenzione dei Media.

      L’espandersi delle misure sanitarie di contenimento della diffusione del Covid19 (Corona virus), purtroppo, rendono oggi impossibile proseguire sulla via di Bari, Napoli, Pescara e Ancona, città che avremmo raggiunto nella prossima settimana. Per tale ragione, abbiamo deciso di sospendere il tour e di riprenderlo con la tappa di Perugia del prossimo 13 marzo, sempre che le condizioni generali lo consentano.

      Le quattro tappe oggi sospese, verranno recuperate quanto prima, in accordo con il territorio, appena saremo in grado di riprogrammare il nostro calendario degli eventi.

      Al momento, tutte le altre tappe e iniziative previste o in corso di definizione rimangono in essere e saranno organizzate e svolte come da programma originario.

      Nonostante le notevoli difficoltà imposte dalla situazione generale del Paese, già nelle prime tre tappe, la nostra Organizzazione nazionale ha dato ottima prova di sé e i dirigenti locali e territoriali hanno risposto in modo puntuale, efficiente e appassionato alla nostra sollecitazione. Una ragione concreta e consistente per ringraziare tutte le persone che stanno  lavorando alla buona riuscita del Centenario con passione, dedizione ed efficienza.

      Mi scuso in particolare con dirigenti, soci, cittadini e amici per il disagio causato dalla sospensione delle prossime tappe, anche perché, da programma, erano stati previsti e organizzati eventi significativi e di grande spessore che non vogliamo perdere. Riprenderemo quindi il cammino al più presto e soprattutto, non lasceremo indietro nessuno, recuperando anche le città che oggi siamo costretti a saltare per motivi che vanno ben oltre la nostra volontà.

      Sono sicuro di trovare in ognuno di voi comprensione e solidarietà in un momento nel quale occorre rimanere uniti e compatti, come sempre, per dare le migliori dimostrazioni delle capacità e della maturità di questa nostra grande Famiglia, dell’Unione che portiamo nel cuore e nelle testimonianze di tutti i giorni con orgoglio e convinzione.

14° Giornata Nazionale del cane guida

COMUNICATO STAMPA

14° Giornata Nazionale del cane guida

Lecce, 16 ottobre 2019


Si informa che il giorno 16 ottobre prossimo, il Consiglio Regionale della Puglia dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus APS organizzerà a LECCE la 14° Giornata Nazionale del cane guida.
Soci, accompagnatori e tutti i partecipanti si ritroveranno alle ore 8,30 presso la sede dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS APS - Sezione Territoriale di Lecce in Piazza dei Peruzzi 1.
Programma
Ore 9,00 Conferenza stampa che aprirà la manifestazione.
a seguire:
· Visita del Giardino sensoriale di Palazzo Giaconia e delle Mura Urbiche.

· Percorso nelle vie cittadine: Vico dei Prioli - Via Bombarde - Via Palmieri fino ad arrivare in Piazza Duomo – visita al Museo Diocesano dove è presente la riproduzione tattile del Rosone della Basilica di Santa Croce.
· Si continuerà per Via Vittorio Emanuele - Via Rubichi - Piazzetta Castromediano – Basilica di Santa Croce Via Templare per finire in Piazza Sant’Oronzo, dove presso un apposito stand verrà distribuito materiale informativo sui cani guida e sulla loro accessibilità nei luoghi aperti al pubblico.

La Giornata Nazionale del Cane Guida è stata istituita per la prima volta nel 2006 con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica, le istituzioni e tutti coloro che sono disponibili a comprendere le difficoltà che le persone non vedenti incontrano quotidianamente. Il cane guida è un vero "compagno di libertà", sempre pronto ad assecondare le necessità di autonomia e di mobilità. Un'occasione importante per far capire quanto i cani guida siano davvero gli occhi di chi vive nel buio.

Si prega gentilmente di diffondere l’iniziativa in modo da garantire la riuscita dell’evento.
Il Presidente regionale UICI PUGLIA

Luigi Iurlo

 

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS APS
Consiglio Regionale Pugliese
Via Pellegrini n. 37 - 70124 BARI
tel./fax. 080.542.43.41 cod. fisc. 93177860728

La tiflologia nella scuola - Convegno del 20-03-2019

La tiflologia nella scuola per l'inclusione dei videolesi - Convegno del 20 marzo 2019 ore 16:00 presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi in via De Leo.

In occasione sarà allestita una mostra di ausili per ciechi ed ipovedenti e saranno presentate stampe in 3D e mappe tattili.

E' gradita la partecipazione dei genitori, docenti, operatori del settore.